facebook rss
Rigopiano
  • Donazioni per Samuel:
    il giudice sblocca il versamento

    OSIMO – A quasi due anni dalla tragedia del Rigopiano, dal Tribunale di Chieti arriva il via libera alla liquidazione delle donazioni raccolte dagli osimani in favore del bambino rimasto orfano nell’incidente. Il sindaco Pugnaloni: “Notizia meravigliosa, ma ho querelato lo stesso chi ci ha diffamato”. Maria Grazia Mariani: “Merito delle nostre azioni forti”

    9 novembre 2018
  • Donazioni per Samuel, il Comune:
    «Nessuna inerzia, non possiamo versarle
    senza l’autorizzazione del giudice»

        “Non c’è stata alcuna inerzia da parte del Comune di Osimo perché la volontà di consegnare i fondi raccolti per il piccolo Samuel è stata manifesta più volte, dal 2017 al 2018, con diverse lettere prima al tribunale di Ancona, poi a quello di Chieti, al tutore legale e al curatore del bambino. […]

    3 novembre 2018
  • Fondi per il piccolo Samuel:
    Mariani scrive al giudice

    OSIMO – Dopo la risposta del magistrato la consigliera di minoranza ha invitato il Comune a non trattenere più il denaro nelle casse dell’ente. Il sindaco Pugnaloni minaccia querele

    1 novembre 2018
  • Rigopiano, chiede la restituzione
    dei soldi donati al piccolo Samuel

    OSIMO – Una donatrice fidardense ha richiesto indietro i 360 euro versati sul fondo ‘Un futuro per Samuel’ aperto dal Comune di Osimo. A distanza di quasi 2 anni dalla tragedia del Gran Sasso l’ente locale non ha ancora consegnato al bimbo orfano di Marina Serraiocco e Dino Di Michelangelo gli oltre 130mila euro raccolti. Una vicenda che divide la città

    20 ottobre 2018
  • I poliziotti di Osimo e Ancona
    a Chieti per commemorare
    Dino Di Michelangelo

    TRAGEDIA RIGOPIANO – Domenica prossima la cerimonia si terrà davanti all’opera dedicata alle vittime morte sotto la valanga del Gran Sasso e inaugurata nel belvedere di via d’Aragona. Saranno presenti tutti i colleghi dell’agente scomparso con la moglie Marina Serraiocco

    30 agosto 2018
  • Assestamento di bilancio 2018 ,
    entrano i 137mila euro
    di donazioni per il piccolo Samuel

    OSIMO – E’ il passaggio formale, atteso ormai da un anno, che permetterà al Comune di trasferire la raccolta fondi di solidarietà dal conto corrente dove era custodito il denaro, sul conto pupillare del bimbo che ha perso i genitori nella tragedia del Rigopiano. I bilancio chiude in pareggio economico: sono state tamponate le mancate entrate di un milione di euro per il caso delle cartelle Tari e tra i nuovi progetti sono in arrivo la ristrutturazione di chiese e la metanizzazione di via Fontanelle

    25 luglio 2018
  • Monumento per le vittime di Rigopiano,
    delegazione osimana di poliziotti
    e amici di Dino e Marina a Chieti

    RICORDO – Ieri il taglio del nastro al belvedere del Sacro Cuore dell’’opera creata dall’artista teatina ‘Mae’ Mariaelena Carulli, amica d’infanzia di Dino Di Michelangelo. Presenti alla cerimonia con le autorità anche un gruppo di residenti della frazione di San Paterniano dove la coppia travolta dalla valanga del Gran Sasso viveva. “E’ stato emozionate vedere intere famiglie giunte anche da fuori Chieti e sopratutto turisti e amici e colleghi di Dino che non hanno voluto far mancare il loro saluto. Questa sarà un luogo di amore” ha ringraziato Alessandro Di Michelangelo, fratello del 41enne – VIDEO

    8 luglio 2018
  • Il caso del piccolo Samuel
    e della raccolta fondi bloccata
    rimbalza sui tg nazionali

    SOLIDARIETA’ – Anche ‘Studio Aperto’, nell’edizione dell’12.25 di oggi ha dedicato un servizio ai 150mila euro raccolti dal Comune di Osimo e non ancora versati sul conto pupillare del bambino, orfano dei genitori dopo la tragedia di Rigopiano. Il Tg di Italia 1 ha intervistato il tutore del bimbo, lo zio paterno: “Le polemiche non ci interessano. – ha detto Alessandro Di Michelangelo – Il bambino non ha bisogno di nulla, ha già la pensione del papà poliziotto”

    9 maggio 2018
  • Fondi per Samuel ancora bloccati:
    bocciato emendamento
    per farli annotare in bilancio

    OSIMO – Il parere negativo del Dirigente del Dipartimento Finanze ha consigliato alla maggioranza di non votare la modifica proposta dalla consigliera Mariani che chiedeva di prendere atto nel Rendiconto 2017 dell’esistenza del conto extra bilancio con la raccolta per il bimbo sopravvissuto alla tragedia di Rigopiano. “Li consegneremo quando il giudice di Chieti ci indicherà il soggetto legittimato a riscuoterli per conto del bambino” ha ribadito il capogruppo Pd, Giorgio Campanari

    8 maggio 2018
  • Chieti intitolerà un belvedere
    a Dino Di Michelangelo

    IN MEMORIA – Ieri pomeriggio nella città teatina il flash mob dei parenti dei 29 morti del Rigopiano. Alla cerimonia presente anche il presidente del Comitato vittime, il maceratese Gianluca Tanda che sotto la valanga ha perso il fratello Marco

    18 aprile 2018