facebook rss

Ancona nei super controlli della polizia,
identificate 500 persone

Strade, porto, ferrovie, centro storico, il Piano, Archi, Baraccola, Vallemiano, fino al territorio di Palombina, Falconara e Torrette. Battuti palmo a palmo anche i parchi cittadini, parcheggi, zone industriali e commerciali
mercoledì 22 febbraio 2017 - Ore 15:25
Print Friendly, PDF & Email

 

I controlli al porto

 

Polizia alla stazione

 

Un giorno di controlli speciali. La polizia è stata impegnata, ad Ancona, lungo tutte le arterie principali e le zone della città: strade, porto, ferrovie, centro storico, il Piano, Archi, Baraccola, Vallemiano, fino al territorio di Palombina, Falconara e Torrette. Battuti palmo a palmo anche i parchi cittadini, parcheggi, zone industriali e commerciali, piazze e vicoli in transito. E ancora capannoni e stabili dismessi con particolare attenzione ai caseggiati in stato di abbandono, come quelli presenti in località Posatora. Effettuati 24 posti di controlli, a partire dal primo pomeriggio di ieri, per non lasciare via di fuga a possibili malintenzionati. Controllati anche 13 locali pubblici ed identificati gli avventori: 9 erano già noti alle forze dell’ordine. Il bilancio finale è stato di 499 persone controllate, 182 cittadini extracomunitari identificati, 204 veicoli ispezionati e 13 locali controllati. Poco prima della mezzanotte gli agenti, hanno intercettato, in piazza d’Armi, un 25enne tunisino, davanti ad un locale, con precedenti e che non doveva stare in compagnia con altri soggetti noti alle forze dell’ordine. Non ha rispettato il divieto. Il giovane è stato ammonito e il questore sta valutando un aggravamento della misura di prevenzione già in atto.

(Foto Giusy Marinelli)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X