facebook rss

Impiegata dà in escandescenze,
arriva la polizia in Comune

ANCONA - E' accaduto in uno degli uffici amministrativi. La donna è stata soccorsa dalla Croce gialla
martedì 28 febbraio 2017 - Ore 19:02
Print Friendly, PDF & Email

L’intervento della polizia e dell’ambulanza

Dipendente comunale perde il controllo di sé e in ufficio chiamano la polizia. E’ accaduto questa mattina, in un ufficio amministrativo del Comune di Ancona. Attorno alle 10.30 la donna ha iniziato ad urlare, in preda ad una crisi nervosa scaturita per motivi di lavoro. Non riuscivano a calmarla. Così è stato chiesto l’intervento della polizia e di un’ambulanza. Sul posto è arrivata la volante con la Croce gialla. Presa in cura dal medico la dipendente è stata poi mandata a casa a riposarsi. 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X