facebook rss

S’innamora di una prostituta
e mette in piedi con lei un giro di squillo

ANCONA - Denunciata coppia per favoreggiamento alla prostituzione. Lui è un 42enne, dipendente pubblico, lei una dominicana di 38 anni. Aiutavano 12 ragazze a trovare case in affitto e mettevano inserzioni su siti internet
martedì 28 Feb 2017 - Ore 19:25
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

S’innamora di una prostituta, lei lascia la strada e si mette a gestire un giro di squillo con l’aiuto del fidanzato. Denunciata coppia per favoreggiamento della prostituzione. Lui è un anconetano di 42 anni, dipendente di un ente pubblico. Lei una dominicana di 38 anni, con un passato da escort.  Avevano messo in piedi un giro di 12 ragazze, quasi tutte dominicane e un paio dell’est europa, che vendevano sesso tra Ancona e Senigallia. Lui, bravo con la rete, metteva le inserzioni in appositi siti internet. Lei agganciava le ragazze conosciute nella precedente attività di prostituta e trovava loro case in affitto dove concedersi. A loro è arrivata la squadra mobile di Ancona, diretta da Virgilio Russo, impegnata in una attività di contrasto allo sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Dopo mesi di indagine la denuncia, a fine 2016. Le ragazze pagavano alla coppia 50 euro per ogni inserzione che inserivano e 200 euro per l’alloggio che trovavano loro in affitto, tramite agenzie immobiliari.

Redazione CA

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X