facebook rss

Fontana delle 13 Cannelle
resta lo sfregio

ANCONA - La pulizia del monumento è stata rinviata alla prossima settimana, gli autori del gesto non sono ancora stati identificati. Segnalata una traccia di vernice anche in piazza del Papa
mercoledì 1 marzo 2017 - Ore 18:25
Print Friendly, PDF & Email

I segni divernice gialla con cui è stata imbrattata la fontana

 

 

Colpita dai vandali lunedì pomeriggio, la Fontana delle 13 Cannelle è ancora imbrattata dalla vernice spray. Il Comune aveva anticipato che stamattina, mercoledì 1 marzo, il monumento sarebbe stato ripulito da Anconambiente con un apposito getto d’acqua ad alta pressione, senza grandi problemi o danni permanenti alla pietra bianca. E invece i segni sono ancora ben visibili. Nessuna novità nemmeno sugli autori del gesto. Secondo l’assessore Stefano Foresi si sarebbe trattato di una “bravata da ragazzini” e che le immagini della videosorveglianza, ora nelle mani delle forze dell’ordine, avrebbero ripreso tutto. Pronti dunque a segnalare ai genitori i giovani vandali. Ma al momento nessuno è stato ancora identificato.
L’assessore alle manutenzioni Stefano Foresi spiega che la pulizia della Fontana è stata rinviata alla prossima settimana, di intesa con la Soprintendenza ai beni architettonici, per consentire la presenza di un restauratore durante le operazioni. Intanto lo stesso tipo di vernice fluo è stata ritrovata anche sulla fontana di piazza del Papa, seppure in minima quantità. In questo caso, i ragazzi che hanno imbrattato piazza del Papa sarebbero stati visti da un residente della zona che ha segnalato il fatto al Comune.

(Servizio aggiornato alle 18,52)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X