facebook rss

Perde i figli al parco,
li ritrova la polizia

ANCONA - Due bambini cinesi si sono allontanati dal parco del Gabbiano, a Torrette. Il genitore ha atteso la mattina per la denuncia. Difficoltà per capire la lingua
venerdì 3 marzo 2017 - Ore 18:42
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Va al parco con i figli che poi scompaiono. Aspetta tutta la sera che tornino a casa poi si rivolge ai carabinieri. Li ritrova la polizia. Paura per due minorenni, di origine cinese. Ieri erano al parco del Gabbiano, a Torrette di Ancona, con il padre. Il genitore, 40enne, li ha persi di vista. I due fratellini, di 16 e 9 anni, si erano allontanati e una pattuglia della polizia li ha intercettati. Non parlavano italiano ed è stato difficile per gli agenti capire cosa facessero e perché erano da soli. Così sono stati affidati ad una comunità della città che si occupa di minori. Il padre questa mattina ha fatto denuncia della scomparsa dei figli, alla stazione dei carabinieri di Collemarino. Anche per i militari è stato difficile capire cosa dicesse l’uomo. Alla fine è stato possibile incrociare i due interventi  venire a capo della situazione. Il padre è stato accompagnato dai figli.  Ora rischia una denuncia per abbandono di minore.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X