facebook rss

Cacciavite e attrezzi da scasso nella borsa,
denunciate due ventenni

ANCONA - Le due giovani, un'italiana di 20 anni ed una croata di 19 si aggiravano per via Recanati al Piano quando sono state fermate dai vigili urbani. Una ha già denunce per reati contro il patrimonio
sabato 11 Marzo 2017 - Ore 21:48
Print Friendly, PDF & Email

 

Avevano attrezzature da scasso con sé. Fermate al Piano dalla polizia municipale e denunciate due ventenni. Sono state trovate in via Recanati, vicino a delle abitazioni, con addosso un cacciavite ed altri oggetti da scasso, un’italiana di 20 anni ed una croata di 19. Le due giovani sono state notate e fermate dai vigili urbani, intorno alle 17, mentre si aggiravano vicino a delle abitazione della zona. Fermata dai vigili urbani, le due sono state trovate con addosso un cacciavite ed altri utensili da scasso. La loro presenza sul luogo con una simile attrezzatura è sembrata subito sospetta e non giustificabile. Per questo sono state condotte al comando della polizia municipale e denunciate a piede libero. Una delle due ragazze aveva già denunce per reati contro il patrimonio.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X