facebook rss

In auto col coltello
sotto l’effetto di droga,
denunciato

ANCONA - Un 47enne è stato controllato dalla polizia, a Colle Ameno, mentre era a bordo della vettura con altri due uomini. Ritirata la patente
mercoledì 22 marzo 2017 - Ore 14:44
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Auto ferma a Colle Ameno, in piena notte, la polizia si ferma e nota tre uomini. Li controlla, erano sotto l’effetto di droga e con a bordo anche un coltello. Denunciato il conducente e ritirata la patente. La vettura si trovava a Torrette, ad Ancona, quando poco dopo la mezzanotte è passata una pattuglia delle volanti. Era a fari spenti, sul ciglio della strada. Al’interno tre uomini di 47 anni, 41 anni e 37 anni, tutti già noti alle forze dell’ordine. I tre erano in uno stato psicofisico alterato dovuto all’assunzione di sostanze stupefacenti, a mala pena riuscivano a declinare le proprie generalità e a mostrare i documenti personali. Alla richiesta dei documenti di guida, il 47enne, proprietario dell’utilitaria, si allungava e nell’aprire il portaoggetti posto al lato passeggero e lasciava intravedere un oggetto in metallo che luccicava. Invitato ad aprire tutto lo sportellino, il guidatore non poteva far altro che dare seguito alla richiesta e consegnare agli agenti un coltello con una lama di 9 centimetri tra i cd musicali e i documenti. Sotto i tappetini del lato passeggero venivano rinvenuti due piccoli sacchetti trasparenti che, verosimilmente, contenevano la sostanza stupefacente appena assunta. Al 47enne è stata ritirata la patente ed è stato denunciato per porto ingiustificato di armi atte ad offendere. Il mezzo è stato affidato ad un familiare intervenuto sul posto. Tutti e tre sono stati segnalati alla prefettura perché assuntori di sostanze stupefacenti.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X