facebook rss

Arrestato il ladro seriale,
dovrà scontare 4 anni

CASTELFIDARDO – I carabinieri hanno incarcerato l’anconetano 48enne che tra il 2006 e il 2016 ha razziato la provincia, una condanna era stata già stata scontata grazie al condono
venerdì 24 marzo 2017 - Ore 11:44
Print Friendly, PDF & Email

 

Negli ultimi dieci anni ha razziato gli appartamenti della provincia, ora dovrà scontare 4 anni, 7 mesi e 14 giorni di reclusione, oltre la pagamento di una multa di 600 euro. E’ il risultato del cumulo di 4 sentenze che lo hanno visto condannato per furto aggravato, ricettazione continuata e in concorso, oltre alla violazione degli obblighi di custodia cautelare per i reati commessi tra il 2006 e il 2016. Per questo, mercoledì scorso la procura ha emesso l’ordine di arresto per Massimiliano Chiapponi e nella serata di giovedì i carabinieri di Osimo lo hanno fermato a casa sua, a Castelfidardo. L’anconetano di 48 anni ha una serie di precedenti penali, era già noto alle forze dell’ordine per problemi di tossicodipendenza e una condanna era già stata scontata grazie al condono della pena del 2006. Disoccupato e separato, l’uomo è stato portato a Montacuto subito dopo l’identificazione in caserma, dove dovrà scontare la pena.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X