facebook rss

Spaccia cocaina fuori dal bar,
arrestato

ANCONA - In manette un 45enne, Massimiliano Paradisi, di Falconara. Era lungo la Flaminia quando gli agenti della squadra mobile lo hanno intercettato. Oggi ha patteggiato ad un anno e sei mesi, pena sospesa
mercoledì 29 marzo 2017 - Ore 14:03
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Preso mentre spacciava due dosi di cocaina, fuori dal bar. In manette Massimiliano Paradisi, 45 anni, di Falconara. L’uomo è stato arrestato ieri ad Ancona, in via Flaminia. Stava cedendo due dosi di droga ad una 32enne di Agugliano quando è arrivata una pattuglia della squadra mobile. L’uomo era stato già denunciato per reati inerenti lo spaccio nel febbraio scorso e ad agosto 2013.  I poliziotti, che stavano seguendo una indagine, erano appostati nella zona. Quando si sono avvicinati aveva ceduto le due dosi e ha buttato il portafoglio sotto l’auto. Dentro c’erano 5 grammi di cocaina e 200 euro, probabilmente i proventi dello spaccio. Perquisita l’abitazione a Falconara, dove vive. Ieri è stato messo ai domiciliari su disposizione del pm Mariangela Farneti. Questa mattina, nell’udienza di convalida, ha patteggiato davanti al giudice Giombetti, ad un anno e sei mesi oltre a 4mila euro di multa, pena sospesa. La 32enne ha dichiarato alla polizia che il 45enne le aveva fornito anche in precedenza la droga. Il giudice quindi gli ha anche contestato l’ aggravante della continuazione.

(Mar. Ve.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X