facebook rss

Colpo del M5S a Fabriano:
Santarelli è sindaco con il 60%

ELEZIONI - Espugnata la roccaforte del Pd, il sindaco pentastellato per poco non raddoppia i voti del primo turno, Balducci fermo ai suoi 4.864 elettori. Record negativo di affluenza: alle urne solo un fabrianese su due degli aventi diritto, mai così bassa
domenica 25 Giugno 2017 - Ore 13:17
Print Friendly, PDF & Email

I due contendenti alla carica di sindaco di Fabriano. A sinistra Santarelli, a destra Balducci

Aggiornamento delle 00.32: I dati sono definitivi: Gabriele Santarelli 7.367 voti (60,23%), Giovanni Balducci 4.864 (39,77%)

Aggiornamento delle 00.26: Quando resta una sola sezione da scrutinare, Gabriele Santarelli è il nuovo sindaco di Fabriano con 7.169 voti (60,18%) contro le 4.744 schede del candidato Pd Giovanni Balducci (il 39.82% ). Santarelli espugna la roccaforte dei democrat e raggiunge il sindaco di Castelfidardo Roberto Ascani come il secondo sindaco pentastellato della provincia di Ancona.

Aggiornamento delle 00.06: Balducci riconosce la sconfitta, si presenta alla sede elettorale del M5S per una stretta di mano e fare gli auguri al vincitore Santarelli, quando mancano ormai solo i dati definitivi dello spoglio. Con 29  seggi scrutinati, Santarelli guida con 5.280 preferenze, davanti a Balducci, 3.469 voti.

Aggiornamento delle 24: Iniziano i festeggiamenti per la prima giunta a cinque stelle di Fabriano. Santarelli viene accerchiato dai suoi sostenitori alla sede elettorale, tra abbracci e congratulazioni

Aggiornamento delle 23.53: Superato il giro di boa, 23 su 40 seggi scrutinati, Santarelli sfonda le 4 mila preferenze (4.003) , Balducci è fermo a 2.627. Il M5S vola verso un ribaltone a Fabriano con il 60%

Aggiornamento delle 23.48: Il distacco tra i due sfidanti aumenta: quando le sezioni scrutinate sono 16 su 40 Santarelli è saldamente avanti con 2.600 preferenze contro le 1.732 schede di Balducci. E’ un rotondo 60% del M5S contro il 40% del centrosinistra

Aggiornamento delle 23.39: Quando le sezioni scrutinate sono 10 su 40, si profila un clamoroso risultato per il M5S a Fabriano. Gabriele Santarelli è in vantaggio con 1.614 (60,29%) schede sul candidato Pd Giovanni Balducci con 1.063 preferenze (39,71%)

Aggiornamento delle 23.33: Santarelli allunga su Balducci dopo i primi 5 seggi su 40: 710 a 497 per il candidato M5S

Aggiornamento delle 23.31: Arrivano i risultati dei primi tre seggi scrutinati, Santarelli avanti di una cinquantina di schede: 282 (55,19%) a 229 (44,81%)

Aggiornamento delle 23,25: Solo un elettore su due è tornato alle urne per questo secondo turno. E’ record negativo di affluenza. Alla chiusura dei seggi, l’affluenza registrata è stata dello 50,07%, ben sette punti in meno rispetto al risultato, già negativo, del 57,10% del primo turno. Ai seggi si sono dunque presentati appena 12.611 elettori su 25.182 aventi diritto.

Aggiornamento delle 19.25 – Alle 19 i votanti fabrianesi avevano già fatto un balzo in avanti arrivando al 33.31% comunque senza riuscire a superare la percentuale del 38,01% registrata 2 settimane fa. I temporali che nel frattempo sono arrivati potrebbero però convincere gli indecisi a recarsi alla urne. C’ è tempo fino alle 23 di stasera.

Aggiornamento delle 13.17 –  L’affluenza alle urne registrata a mezzogiorno ha segnalato una fisiologica flessione. Si è infatti fermata al 15.05% mentre l’11 giugno alla stessa ora si erano già espressi il 16,07% degli aventi diritto (leggi l’articolo).

****

Una domenica assolata e afosa che sta scorrendo via con ritmi lenti, in attesa di conoscere il nome del nuovo sindaco di Fabriano. Una domenica vissuta fianco a fianco con lo spettro dell’astensionismo che aleggia sul ballottaggio (leggi l’articolo). La sfida tra i due antagonisti si gioca su uno scarto di 700 voti. Non è stato formalizzato nessun apparentamento ufficiale e quello fabrianese sarà un test nazionale per i Cinque Stelle. L’ex assessore Pd al Turismo Giovanni Balducci (34,92% al primo turno) si scontra infatti con uno dei pochi candidati M5s arrivati ai ballottaggi in Italia, Gabriele Santarelli (29,83% al primo turno), tecnico per la progettazione del verde e assistente parlamentare della deputata stellata fabrianese Patrizia Terzoni. L’appello per ritornare a votare è stato ripetuto con insistenza dai due sfidanti. Nessun intralcio sulle operazioni di voto è stato segnalato fino ad ora: i seggi sono aperti regolarmente alle 7 e si potrà votare fino alle 23. Poi inizierà lo scrutinio.

(Servizio aggiornato alle 00.32)

Fabriano: 38 ore per i dati definitivi

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X