facebook rss

Infortunio sul lavoro,
operaia finisce con
le mani sotto la pressa

CERRETO D'ESI - La donna è stata trasportata in eliambulanza all'ospedale regionale di Torrette dove è stata operata per salvare l'uso delle mani
giovedì 3 agosto 2017 - Ore 20:42
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Grave incidente sul lavoro oggi pomeriggio attorno alle 17.30 alla Sider di Cerreto d’Esi. A rimanere ferita è stata una lavoratrice dello stabilimento di costruzioni meccaniche di circa 40 anni, residente a Matelica. La donna è rimasta incastrata con entrambe le mani sotto una pressa utilizzata per piegare le lamiere. Immediati i soccorsi per liberare l’operaia dalla stretta meccanica, dove è rimasta gravemente ferita alle dita di entrambe le mani. L’infortunio ha fatto scattare immediatamente il soccorso del 118 e il trasporto in eliambulanza verso l’ospedale di regionale di Torrette dove la donna è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico per salvare l’uso delle mani. Sul posto sono intevenuti i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione locale, mentre per le eventuali responsabilità dovranno essere gli ispettori della medicina del lavoro dell’Asur a chiarire la dinamica e il rispetto delel norme di sicurezza.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X