facebook rss

Fiori d’arancio nelle grotte,
Frasassi apre ai matrimoni

GENGA - L'incredibile scenario naturale da domani sarà una nuova sede per contrarre matrimonio. Dopo messe e concerti jazz, risuoneranno anche i "Sì, lo voglio"
venerdì 29 Settembre 2017 - Ore 18:35
Print Friendly, PDF & Email

 

foto@sarabonfili

Una sposa alla presentazione della campagna Wedding foto@sarabonfili

 

di Sara Bonfili

Se il mondo del wedding sembra non subire crisi, ora si arricchisce di una location in più. E’ stata infatti presentata oggi la convenzione tra il comune di Genga,  il consorzio Grotte di Frasassi e lo studio di marketing Fashion service per l’organizzazione di matrimoni civili all’interno di una delle grotte più famose d’Europa. Così, dopo messe e concerti jazz, a Frasassi risuoneranno anche i «Sì, lo voglio».

“Wedding and Eventi, alle Grotte di Frasassi il matrimonio da favola” è lo slogan della campagna di marketing in apertura domani, e che lancia, come hanno spiegato il sindaco di Genga Giuseppe Medardoni, il vicepresidente del consorzio Frasassi Riccardo Strano e titolare della Fashion Service Pier Luigi Santarelli, una nuova possibilità di avere una cerimonia esclusiva, in una location unica eppure vicina a casa nostra, in uno scenario suggestivo, con pochi invitati (massimo 250) ma, in fondo, non per pochi.

Sì, perché il costo medio di un matrimonio alle Grotte di Frasassi può variare dai 2000 ai 4000 euro, «non più di quanto si arriva a pagare per l’affitto di un’altra sede esclusiva, come una villa d’epoca», ha sottolineato Santarelli. «La location speciale è il fulcro di tutto, l’elemento che richiama turisti da tutto il mondo», ha continuato. «Cerchiamo così di intercettare un settore economico che non aveva avuto contatti con le Grotte, quello della moda e del wedding. Molti potrebbero essere anche gli stranieri che sceglieranno di sposarsi a Frasassi».

L’idea era già stata presentata alla Bit di quest’anno, «con buoni feedback», secondo Santarelli.

Riccardo Strano, Giuseppe Medardoni e Pier Luigi Santarelli

Riccardo Strano, Giuseppe Medardoni e Pier Luigi Santarelli foto@sarabonfili

«Un nuovo modo di promuovere il nostro territorio», secondo il sindaco di Genga Medardoni. «Una promozione a costo praticamente zero se pensiamo che abbiamo coinvolto il maggior stilista del mondo del wedding David Filden e che tutta la gente che entra nelle Grotte di Frasassi ne resta incantata».

foto@sarabonfili

foto@sarabonfili

Matrimoni esclusivamente dopo l’orario delle visite (dopo le 19) e rispondenti alle restrittive regole di sicurezza e di rispetto dell’ambiente di quelle grotte, scoperte 46 anni fa, che il prossimo 1 ottobre festeggeranno la ricorrenza dalle 10 alle 18 con una visita guidata con i primi scopritori.

Per le cerimonie le Grotte propongono dei pacchetti che contemplano il rito, il catering, il giro nel borgo e nel castello di Genga. «E i protagonisti potranno essere i nostri stessi testimonial, raccontando il loro matrimonio da favola sui social network e nei nostri video», dichiara con soddisfazione Strano. 

Con la speranza che la longevità delle Grotte di Frasassi porti bene… anche agli sposi.

Info su:

www.weddingandeventsfrasassithecaves.it

info@weddingandeventsfrasassithecaves.it

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X