facebook rss

Ginnastica ritmica
campionato al via

FABRIANO - Apre Desio e poi sarà la volta del Palaguerrieri di Fabriano. La superpremiate della ginnastica Fabriano pronte per la prova nazionale, ma manca la bielorussa Harnasko
giovedì 12 ottobre 2017 - Ore 16:56
Print Friendly, PDF & Email
sul podio dello scorso torneo Terranuova Bracciolini

sul podio dello scorso torneo Terranuova Bracciolini

 Pronti… via per il campionato di Serie A1/A2/B di ginnastica ritmica, che vedrà in gara le migliori ginnaste del mondo. Alcuni numeri del campionato: 200 ginnaste, 90 tecniche, 20 giudici di gara, centinaia di appassionati. Apre Desio il 14 e 15 ottobre, poi Fabriano il 28 e 29 ottobre, poi Prato e Padova il 25 e 26 novembre. La Fondazione Carifac Ginnastica Fabriano si presenta con una formazione tutta italiana per un inaspettato forfait della ginnasta Alina Harnasko, bielorussa, che proprio questi giorni ha subito un grave infortunio e non potrà tesserarsi. Ma sicuramente oltre a Milena Baldassarri splenderanno le nuove stelle della Ginnastica Fabriano come Talisa Torretti, Alice Aiello, Sofia Raffaeli, Serena Ottaviani e Melany Muscella.

Milena Baldassarri

Per la Serie A1 oltre la Ginnastica Fabriano, Ardor Padova, Armonia Chieti, Motto Viareggio, Petrarca Arezzo, Pontevecchio Bologna, San Giorgio Desio, Terranuova Bracciolini, Udinese, Virtus Gallarate. Per la Serie A2 saranno in gara, Etruria Prato, Flaminio Roma, Gymnica Forli, Iris Giovinazzo, Moderna Legnano, Nervianese di Nerviano, Polimnia Romana, Putinati Ferrara, Rhythmic School Biella, Per la Serie B Arcobaleno Prato, Aurora Fano, Eurogymnica Torino, Falciai Arezzo, Kinesis Varese, La Fenice Spoleto, Olimpia Senago, Opera Roma, Ritmica 2000 Cagliari, La Coccinella Gorla Maggiore Varese.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X