facebook rss

Richiedente asilo trovato con la droga:
arrestato per spaccio

FABRIANO – Il 21enne è stato sorpreso dai carabinieri con 30 grammi di marijuana suddivisi in 15 dosi
giovedì 16 novembre 2017 - Ore 20:23
Print Friendly, PDF & Email

Era arrivato a Fabriano dallo scorso marzo come richiedente asilo, ma i carabinieri lo avevano già sorpreso con piccole quantità di stupefacente, non perseguibili per legge. E per questo i militari non hanno smesso di tenerlo d’occhio. Ieri pomeriggio non è sfuggito all’arresto il 21enne di origine nigeriana C. J., quando i carabinieri di Fabriano, durante una perquisizione domiciliare, lo hanno trovato in possesso di 30 grammi di marijuana suddivisi in 15 dosi pronti per essere vendute, nascosti all’interno di alcuni asciugamani dentro ad una valigia. Il ragazzo dovrà rispondere della detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, stamattina l’arresto è stato convalidato e il nigeriano è stato rimesso in libertà, in attesa del giudizio per direttissima, in seguito alla richiesta dei termini della difesa. I carabinieri hanno anche sequestrato 50 euro in tagli da 5 e 10 euro, probabile guadagno dello spaccio. Erano invece completamente estranei all’attività illecita gli altri tre rifugiati che condividono con il ragazzo la casa accoglienza a Fabriano.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X