facebook rss

La tradizionale fiera di
Santa Lucia riscalda Fabriano

FABRIANO - Un salto nel passato per una tradizione che si rinnova negli anni, la fiera dedicata alla santa il 13 dicembre, tra via Balbo, piazza Sella, via Berti e il chiostro di San Domenico
Print Friendly, PDF & Email

 

Fabriano festeggia Santa Lucia con la tradizionale fiera. Nel chiostro di San Domenico, in via Quintino Sella, in via Berti e in via Balbo luminose bancarelle hanno allietato la giornata in stile natalizio, attirando affezionati e curiosi. Di tutto un po’, dalle caldarroste ai dolcetti, dagli oggetti di artigianato agli abiti di lana fatta a mano, dalla bancarella dell’arrotino a quella del produttore di torrone sardo. Molto partecipata, la fiera ha portato passeggio per le compere tra via Balbo e piazza Quintino Sella. Un salto nel passato per una tradizione che si rinnova negli anni. Diverse messe, dalle 8 alle 12 e dalle 15 alle 19, con l’ultima nella cattedrale di San Venanzio celebrata dal Vescovo della diocesi di Fabriano-Matelica, mons. Stefano Russo, dove è stata trasferita la statua della santa dalla Chiesa di San Domenico ancora inagibile.

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page