facebook rss

Gli incassi della pista
alle associazioni sportive,
Sveglia Fabrianesi lancia la proposta

FABRIANO - Inviata al sindaco Santarelli la richiesta di destinare alle associazioni dilettantistiche a scopi sociali alcune percentuali dei proventi della pista di ghiaccio ecologico, acquistata dall'amministrazione per il Natale
Print Friendly, PDF & Email

La pista ecologica nel villaggio di Babbo Natale in piazza Garibaldi

La richiesta del comitato Sveglia Fabrianesi

 

Gestione gratuita della pista di pattinaggio ecologica da parte delle associazioni sportive, per il periodo natalizio e nei periodi di eventi successivi. Questo quanto chiesto in una missiva protocollata in Comune il 14 dicembre 2017. Con questo documento il comitato cittadino ‘Sveglia Fabrianesi’ chiede ufficialmente al sindaco di Fabriano che la gestione sia  gratuita da parte delle associazioni sportive dilettantistiche con finalità sociali (contro un costo previsto a oggi di 10mila euro), che l’80% dei proventi della pista possa essere destinato alle associazioni sportive del territorio, dato che – si legge nel documento – “da anni l’amministrazione non partecipa, attraverso contributi, alla promozione dello sport e alla sopravvivenza delle associazioni sportive con finalità sociali”. Inoltre i cittadini riuniti nel comitato chiedono un fondo cassa del 20% che le associazioni possano destinare “alle famiglie con documentate difficoltà economiche” per far svolgere attività sportive ai propri figli e che un altro 20% sia utilizzato per la manutenzione degli impianti sportivi. Resta l’attesa per la replica del primo cittadino di Fabriano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X