facebook rss

Filottrano, razzia dei ladri
con la tecnica del foro negli infissi

FURTI - Indagano i carabinieri sui colpi, messi a segno o tentati, nel tardo pomeriggio di ieri nell'immediata periferia della città, tra via Fontegiulia, Crocifisso e la zona industriale
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Ladri acrobati scatenati nel tardo pomeriggio di ieri nell’immediata periferia di Filottrano. Le segnalazioni e le richieste di aiuto al centralino del 112 sono cominciate ad arrivate verso le 20. I banditi sono entrati o hanno tentato di farlo in almeno 3 abitazioni tra via Fontegiulia, Crocifisso e la zona industriale seguendo una road map precisa nei loro spostamenti. In alcuni casi sono riusciti introdursi dai piani superiori delle abitazioni utilizzando la tecnica ormai collaudata dei fori eseguiti con un piccolo trapano sui telai delle porte-finestre per aprirle senza fare rumore. In una delle case prese di mira, al piano di sotto c’erano i proprietari. “Sono entrati in casa anche con gente al piano di sotto e hanno portato via vari oggetti di valore” ha scritto sui social media uno dei derubati che risiede nella zona industriale. In zona Crocefisso invece un cane ha messo in fuga i malintenzionati. “A casa mia sono passati verso le 19.15. – racconta un altro filottranese – Fortuna il cane: sono fuggiti ma erano arrivati di sopra fino all’appartamento ma non sono riusciti ad aprire perche sotto c’erano i miei con il cane”. E’ scattata una caccia all’uomo con i carabinieri che hanno quasi in tempo reale setacciato tutto il territorio, ma gli sconosciuti sono riusciti a far perdere le loro tracce.

Accende la luce e mette in fuga il ladro acrobata

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X