facebook rss

L’Iis Laeng partecipa
a ‘Fare rete = fare goal’

OSIMO - Le classi selezionate nel progetto sviluppato da Confindustria Marche sono la IV corso Meccanica e Meccatronica e la IV corso Moda, che hanno iniziato oggi il percorso formativo. La conclusione dell'iniziativa è prevista per sabato 3 febbraio
mercoledì 17 Gennaio 2018 - Ore 18:47
Print Friendly, PDF & Email

L’Iis Maria Laeng di Osimo

Sviluppato da Confindustria Marche Nord (Ancona e Pesaro/Urbino) e da Ranstad, multinazionale olandese attiva  nella ricerca, selezione, formazione di Risorse Umane e somministrazione di lavoro, ‘Fare rete = fare goal’ è un progetto che si pone l’obiettivo di creare una stretta sinergia tra Imprese e Scuola dedicando una particolare attenzione alla formazione e all’orientamento degli studenti. “Un percorso – spiega un comunicato stampa dell’ Istituto Laeng di Osimo- per contrastare la disoccupazione dei giovani e il fenomeno del Neet ( Not in Employment, Education or Training) , contribuendo da un lato a fortificare la loro consapevolezza e la loro spendibilità sul mercato del lavoro, dall’ altro a lavorare per migliorare il welfare sociale ‘facendo rete’, in partnership, cioè, con enti, istituzioni, aziende e scuole. Quattro le classi dell’Istituto selezionate a partecipare al progetto, 20 le ore di formazione orientativa in aula con i docenti della Randstad, dove si toccheranno temi relativi al mercato del lavoro e alle scelte post diploma, alla costruzione del proprio CV, alla simulazione di colloqui ed assessment di lavoro, 4 le ore di orientamento insieme ai genitori e infine 76 ore di tirocinio in alternanza scuola lavoro presso le filiali Randstad”.

Per il Laeng di Osimo, le classi selezionate sono la IV corso Meccanica e Meccatronica e la IV corso Moda, che hanno iniziato oggi  17 gennaio, il percorso formativo. La conclusione, sabato 3 febbraio 2018, nell’Aula Magna dell’Istituto Laeng, con l’incontro di formazione aperto anche ai genitori degli studenti per trasmettere loro l’importanza di compiere scelte professionali e di studio consapevoli e in linea con le proprie attitudini e passioni.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X