facebook rss

Cerca di eludere il posto di blocco,
preso con la cocaina in auto

SASSOFERRATO – Il 53enne è stato sorpreso durante i controlli su strada dai carabinieri. In casa aveva l'occorrente per confezionare le dosi. Dopo la convalida è tornato in libertà in attesa del giudizio
sabato 27 gennaio 2018 - Ore 17:22
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Alla vista del posto di blocco dei carabinieri cerca di cambiare strada, i militari lo fermano e gli trovano 5 grammi di cocaina nascosti in auto. Arrestato per spaccio un 53enne disoccupato di Sassoferrato, l’uomo è incappato nei controlli del territorio da parte dei carabinieri della stazione di Arcevia durante i giorni scorsi, nei dintorni di Sassoferrato. I militari si sono insospettiti vedendo le strane manovre che l’uomo ha tentato di mettere in atto per evitare il posto di blocco. E infatti, una volta fermato e perquisito, dal portaoggetti dell’auto sono saltati fuori 5 grammi di cocaina. La perquisizione estesa all’abitazione dell’uomo ha fatto trovare altri 20 grammi di cocaina suddivisa in dosi e tutto l’occorrente per confezionare la droga, nascoste in un mobiletto del bagno. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’arresto è stato convalidato, per lui non sono scattate misure di custodia cautelare ed è tornato in libertà in attesa del giudizio.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X