facebook rss

Ripresa dalle camere,
denunciata ladra 27enne

SASSOFERRATO – Le riprese della videosorveglianza hanno permesso ai carabinieri di risalire all'autrice di un furto in casa tra Sassoferrato e Arcevia dello scorso gennaio. Si tratta di una giovane residente a Falconara
domenica 28 gennaio 2018 - Ore 16:21
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Il blitz in casa viene ripreso dalle telecamere, giovane ladra denunciata dai carabinieri. Il reato risale all’inizio del mese, quando la giovane 27enne di etnia rom residente a Falconara è stata immortalata dalle telecamere di videosorveglianza all’interno di una abitazione privata mentre si era introdotta in casa. L’abitazione, al confine tra Sassoferrato e Arcevia, è di proprietà di una coppia di coniugi tedeschi da tempo residenti in Italia, che avevano lasciato la loro casa per tornare in Germania durante le festività di Natale. Durante l’assenza, i proprietari hanno ricevuto la visita della ladra che è riuscita a sottrarre un bancomat, senza però riuscire a prelevare soldi dal conto, e contanti per un valore di 500 euro. Tornati a casa e scoperto il furto, i coniugi ha fornito le immagini alla compagnia dei carabinieri di Fabriano, che le hanno diffuse su tutto il territorio per cercare l’autrice del colpo. A riconoscere la ladra sono stati i militari della tenenza di Falconara, che hanno identificato la 27enne. La ragazza è stata perciò denunciata, ma si sospetta che non abbia agito da sola.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X