facebook rss

Un convegno sulle scie chimiche,
tesi complottista o realtà?

FALCONARA - L'incontro pubblico con relatori tecnici è organizzato per domani pomeriggio dell'Università delle Tre Età di Falconara al centro Pergoli
Print Friendly, PDF & Email

Nascondono esperimenti governativi per modificare il clima globale o questa è soltanto una trama pseudo-scientifica, una teoria complottista insinuata nella Rete per orientare l’opinione pubblica? Per saperne di più sulle scie chimiche e sull’alone di mistero che avvolge l’argomento, domani, 3 febbraio, alle 16, è stato organizzato un convegno ad hoc al centro Pergoli di Falconara. Si intitola ‘Chemitrails (Scie chimiche’ ricadute ambientali e conseguenze bilogiche e geogegneri- modificazioni meteo climatiche’, La conferenza, dal sottotitolo eloquente ‘Analisi socio-scientifica di una inquietante realtà’, è organizzata dall’Università delle tre età di Falconara e vedrà la partecipazione come relatori di due tecnici: Domenico Azzone, maresciallo in congedo esperto di meteo e di Giorgio Pattera, biologo e giornalista, presidente dell’associazione ‘Galileo Parma’. (info: 338 8806870 oppure 347 8032172),

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X