facebook rss

Accademia lirica: doppio concerto
al chiostro di San Francesco

OSIMO - L'appuntamento è per oggi pomeriggio alle 17 nella Sala Bocchetti e nella Sala San Francesco del convento osimano. Tra i solisti, ci sono artisti provenienti anche da Armenia, Cina, Georgia, Grecia, Kazakistan e Russia. L'ingresso è gratuito
Print Friendly, PDF & Email

I solisti dell’Accademia Lirica di Osimo invitano i passanti di Corso Mazzini a due concerti

Oggi, 4 febbraio, alle ore 17, con il doppio concerto nella sala Bocchetti e sala San Francesco, al Chiostro del Convento San Francesco di Osimo, si apre l’attività concertista 2018 dell’Accademia d’Arte Lirica. Due gruppi di giovani artisti si alterneranno con due programmi di grande fascino. Il primo, “Settecento: Tutto Mozart”, è una carrellata di arie, duetti e pezzi d’assieme dalle opere del grande Salisburghese; Il secondo, “Ottocento e Novecento: dal Belcanto al Verismo”, si apre con una delle arie da camera più piacevoli del Rossini parigino (La pastorella) e prosegue raccogliendo le suggestioni dell’opera da Donizetti a Puccini.

Partecipano giovani artisti, tra i quali figurano alcuni tra i nuovi acquisti dell’accademia osimana, provenienti da Armenia, Cina, Georgia, Grecia, Kazakistan, Russia e naturalmente Italia. Due le presenze femminili al pianoforte, entrambe docenti dell’Accademia: Mirca Rosciani – che alterna l’attività pianistica con quella di direttore di coro e direttore d’orchestra – portandola recentemente in televisione nel programma talent “Prodigi” di RAI1 – e Claudia Foresi, che svolge l’attività di maestro collaboratore trail Festival austriaco di Erl, e le Istituzioni musicali marchigiane. L’ingresso ai concerti è gratuito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X