facebook rss

Cupramontana avvolta dalla neve:
domani e martedì scuole chiuse

BURIAN - Fiocchi bianchi anche a Staffolo dove la sindaca Patrizia Rosini tornerà in Comune nella seconda metà del pomeriggio per decidere sulla chiusura delle scuole - FOTO
Print Friendly, PDF & Email

La neve a Staffolo nella foto pubblicata dal sindaco Patrizia Rosini

La neve nella frazione di Serrina a Fabriano

Come Fabriano, Sassoferrato, Cerreto D’Esi e Genga, anche Cupramontana si è svegliata stamattina avvolta da un soffice manto di neve. Vista le previsioni metereologiche per le prossime 48 ore, il sindaco Luigi Cerioni ha firmato l’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, compresi i servizi educativi di prima infanzia, per domani, lunedì 26 e martedì 27 febbraio.

La sindaca di Staffolo deciderà invece tra qualche ora se chiudere le scuole. “La situazione attuale delle 14,45, guardando verso Jesi, direzione Nord. Neve, 2 centimetri – spiega Patrizia Rosini– . Il cielo è coperto e nevica. La temperatura è attorno allo zero, ma si prevede una diminuzione. Vento impercettibile, ma le previsioni lo danno in costante aumento. Stamane, la Protezione civile, gli amministratori e il responsabile dell’Ufficio tecnico (con cui sono in costante contatto), hanno verificato le condizioni e monitorato le previsioni. Dalle 17.30 saremo di nuovo in Comune per aggiornamenti e ulteriori monitoraggi. La decisione ultima della chiusura delle scuole sarà presa dopo la valutazione di tale situazione, poiché deve avere i caratteri di contingibilità e urgenza, essendo relativa ad un servizio”. Per le 19 è attesa una nuova comunicazione ufficiale.

Piazze e strade di Cupramontana colonizzate dalla neve (foto pagina fb Vivi Cupra)

Coperta di neve anche a Sassoferrato

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X