facebook rss

LP arriva alla Mole:
sarà la super ospite del Festival Spilla

EVENTI - È stata scelta la cantante americana di origini italiane per far risplendere con i suoi successi la corte della Mole. Il concerto, nell'ambito della dodicesima edizione dell'appuntamento ormai classico dell'estate anconetana, andrà in scena il 27 giugno
Print Friendly, PDF & Email

La locandina dell’evento con Lp

 

L’anno scorso Rag’n’Bone Man, nell’edizione 2018 Laura Pergolizzi, in arte LP. Sarà lei l’headliner del Festival Spilla 2018 che si aprirà in estate, come di consueto, nella corte della Mole Vanvitelliana. La cantante statunitense, interprete di canzoni come Other People e Lost on you, si esibirà il 27 giugno. Le prevendite saranno aperte dal 6 marzo (costo del biglietto 32 euro + d.p). Per il festival, sarà la dodicesima edizione. È la rassegna che anima la città di Ancona con la musica degli artisti più esclusivi del momento e una programmazione di spicco nell’intero panorama artistico italiano. L’intero programma con gli altri ospiti è ancora in fase di definizione.
Protagonisti delle scorse edizioni Mumford and Sons, The Lumineers, Rag’n’Bone Man, James Bay, Belle & Sebastian, Passenger, Richard Ashcroft, Local Natives, Anna Calvi, Johnny Marr e tanti altri. Quest’anno, il palco sarà calcato da LP,  35 anni, sei dischi di platino e un disco d’oro all’attivo. Capelli ricci ribelli, il look e la voce graffiante richiamano alla mente i grandi nomi rock al femminile degli anni settanta/ottanta. Il suo primo album in studio nel 2001; da allora ad oggi, oltre alla realizzazione di altri tre dischi, ha lavorato nel mondo della musica come autrice di grandi star del calibro di Rita Ora,  Rihanna, e Christina Aguilera.  Ma è il singolo Lost On You che nell’estate del 2016 le fa raggiungere la fama mondiale.  LP ha inoltre pubblicato da pochi giorni Lost On You Deluxe Version che comprende 4 brani inediti, 2 esclusive versioni live di Muddy Waters e Lost on You ed il DVD del concerto tenutosi la scorsa estate al Lucca Summer Festival. Una delle sue ultime volte in Italia, oltre alla performance nella città toscana, risale al 12 settembre 2017, all’Arena di Verona, ospite per i vent’anni di carriera di Elisa e protagonista del duetto Strange.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X