Sandro Zaffiri Spazio pubblicitario elettorale
facebook rss

Cibo per 850 tesserati,
sostegno a 260 bambini:
i numeri del Social Market

FABRIANO - Collabora con la Caritas, la San Vincenzo De Paoli, l’Avuls, la Croce Azzura, la Croce Rossa, Centro Aiuto della Vita. Ha ricevuto in dono derrate alimentari, tra cui dolci pasquali dal coordinatore di "Uniti per Unire" e direttore del Centro Islamico della Misericordia, Kader Mekri.
Print Friendly, PDF & Email

 

La consegna dei prodotti dolciari al Social Market

Alimenti a circa 850 tesserati, assistenza a 280 famiglie dell’Ambito Territoriale 10 che comprende Fabriano, Sassoferrato, Cerreto d’Esi, Genga e Serra San Quirico, per 260 bambini. Gode dei contributi di Banca d’Italia e CariVerona, di donazioni private, delle quote degli oltre 60 soci di questa struttura gestita dall’associazione Quadrifoglio Onlus, che si avvale di circa 30 volontari. Il Social Market ha tanti amici. Collabora attivamente con la Caritas, la San Vincenzo De Paoli, l’Avuls, la Croce Azzura, la Croce Rossa, Centro Aiuto della Vita che contribuisce per l’acquisto di prodotti per l’infanzia. La famiglia Bonazzelli contribuisce concedendo in comodato d’uso gratuito i locali; un’impresa fabrianese ha permesso l’acquisto di una grossa partita di latte; un grosso nome nazionale ha elargito sei bancali di prodotti; la “Colletta Alimentare” fatta nie supermercati fabrianesi è andata ad aumentare i prodotti a disposizione. La Logistic Group di Marco Fratini si occupa gratuitamente dei trasporti della merca. Un’associazione di Fano ritira le eccedenze di mercato provenienti dall’Emilia Romagna. Il Market social di Fabriano si è arricchito di un abbellimento delle pareti con i disegni e le opere realizzate dai ragazzi del liceo Artistico di Fabriano.

Recentemente il coordinatore regione Marche di Uniti per Unire, Kader Mekri è riuscito a donare 400 dolci pasquali, grazie a un omaggio di una nota azienda marchigiana dolciaria. Nel 2017 sono stati distribuiti come valore di generi alimentari ben 323 mila euro, corrispondente ad una media di circa 700 persone..

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X