facebook rss

Marijuana nascosta tra
le spezie della cucina,
coppia di pusher nei guai

FABRIANO – I carabinieri hanno denunciato per spaccio due giovani fidanzati, 21 anni lui, 20 anni lei
lunedì 16 aprile 2018 - Ore 14:01
Print Friendly, PDF & Email

 

La coppia di pusher nasconde la droga in cucina tra le spezie per cucinare, denunciati per spaccio due giovani di origine sudamericana residenti a Fabriano. Lui 21 anni, lei 20 anni, i due ragazzi sono stati sorpresi dai controlli abituali del territorio dei carabinieri nella notte tra sabato e domenica, poco prima di mezzanotte lungo via Mazzini. Addosso al ragazzo, che era al volante dell’auto utilitaria di proprietà della ragazza, i militari hanno rinvenuto una piccola quantità di marijuana, che il 21enne si è subito affrettato a giustificare come per uso personale. Ma questo non è bastato per evitare la perquisizione domiciliare a casa di entrambi, nelle abitazioni dove vivono con i rispettivi genitori. A casa di lui, i carabinieri hanno trovato un bilancino di precisione. A casa di lei, tra i vasetti delle spezie utilizzate per cucinare, i militari hanno trovato un vasetto sottovuoto con 25 grammi di marijuana già divisi in dosi e un secondo bilancino di precisione. Per entrambi è scattata dunque la denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, al ragazzo è stata ritirata anche la patente di guida per essere stato sorpreso al volante con la droga. Il 21enne già da tempo era finito al centro dell’attenzione dei carabinieri, che avevano raccolto elementi tali per far sospettare l’attività di spaccio.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X