facebook rss

Marcelli Flori (Falconara a Sinistra):
«Obiettivo sconfiggere la destra»

ELEZIONI – Il candidato sindaco rilancia l'appello per il ballottaggio, ma senza dare indicazioni di voto per ora
Print Friendly, PDF & Email

 

“Era come attraversare un oceano in pedalò o scalare l’Everest con le infradito, pertanto non ci siamo mai fatti illusioni. Anche perché, come ripetuto fino allo sfinimento, le elezioni per noi sono un mezzo e certo non un fine. L’obiettivo resta quello di cambiare radicalmente Falconara, e il nostro percorso è appena cominciato. Siamo nati dal nulla, senza l’appoggio di alcun partito, ma con il solo sostegno di donne e uomini volenterosi e motivati. Il risultato raggiunto ci sprona a proseguire il nostro cammino.” Così il candidato sindaco Massimo Marcelli Flori commenta il risultato delle elezioni amministrative a Falconara che vedrà confrontarsi il 24 giugno le civiche di Stefania Signorini con il centrosinistra a trazione Pd di Marco Luchetti. “Ringrazio coloro che hanno avuto fiducia in Falconara a Sinistra e soprattutto coloro che con umiltà e straordinario entusiasmo si sono messi in gioco per rilanciare i valori, le analisi e le proposte della sinistra. La nostra aspirazione era e resta battere la destra per riaffermare le priorità del lavoro, del sociale e dell’ambiente. Anche al ballottaggio – ha concluso – saremo coerenti con le nostre idee.”

Falconara al voto: sarà ballottaggio tra Signorini e Luchetti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X