facebook rss

Molestie sulla spiaggia,
cerca di sfilare costume a una 14enne

UN UOMO ha infastidito la minorenne sulla spiaggia libera fra Civitanova e Porto Potenza. Quando la ragazza si è allontanata, da dietro ha cercato di sfilarle il pezzo superiore del bikini e poi, dopo le grida della giovane, è scappato prima dell'arrivo dei carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

 

(Foto d’archivio)

 

Cerca di sfilare il pezzo sopra del costume ad una ragazzina di 14 anni, lei grida e allerta i carabinieri. Allarme questa mattina attorno alle 11 sul litorale di spiaggia libera fra Civitanova e Porto Potenza dove una ragazzina si trovava per una mattinata di mare. A causa della giornata ventosa però i bagnanti non erano molti e la giovane è stata avvicinata da un uomo. La minore ha raccontato ai carabinieri di essere stata infastidita da un ragazzo di circa 35 anni. Ai militari ha riferito di non aver dato spago a quelle insistenze e di essersi allontanata, ma di essere stata raggiunta poco dopo dal suo molestatore che ha cercato di strapparle da dietro il pezzo superiore del bikini. La giovane si sarebbe messa a gridare e poi ha subito allertato i carabinieri che sono arrivati sul litorale, ma dell’uomo non c’era traccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X