facebook rss

Ancona Jazz Summer Festival, l’ultimo
appuntamento alle cantine Moroder

EVENTI - Si svolgerà domani la terza esibizione che vedrà impegnato il Marco Pandolfi Acoustic Trio per una serata dai sapori internazionali e dedicata al blues
mercoledì 11 luglio 2018 - Ore 13:53
Print Friendly, PDF & Email

Marco Pandolfi

 

Terzo e ultimo appuntamento, domani giovedì 12 luglio, prima di tornare alla Mole Vanvitelliana, per i concerti di Ancona Jazz Summer Festival alla Terrazza dell’Agriturismo Aion di Moroder. Sarà una serata dal sapore internazionale, dedicata al Blues from Conero Valley con il Marco Pandolfi Acoustic Trio.  L’artista veneto Marco Pandolfi è attivo sulla scena blues nazionale e internazionale da oltre vent’anni, e in questo arco di tempo si è guadagnato larghissima fama fra critici e cultori. La sua maestria, soprattutto con l’armonica a bocca, è riconosciuta in tutto il mondo, e gli ha permesso di partecipare a numerosi e importanti festival americani (International Blues Challenge di Memphis; Freedom Creek Blues Festival in Alabama; Rosedale Blues Festival e Delta Groove All Star Blues Revue a Clarksdale, Mississippi) e altrettante rassegne blues europee. Compositore fecondo, Marco esplora, anche in cover appassionanti, il leggendario repertorio acustico del delta e del country blues, riuscendo a esprimere, in virtù di una formula strumentale insolita, un messaggio altamente poetico, in grado di colpire nel profondo dell’anima. Ha collaborato con alcuni dei più noti bluesmen a livello mondiale: Richard Ray Farrell, Paul Oscher, Paul Cox e Bob Margolin. La formazione: Marco Pandolfi, chitarra, voce, armonica; Massimo Bonotto, contrabbasso; Federico Patarnello, batteria.
Inizio ore 21.30. Biglietteria & Info: posto unico € 10,00. Prevendite: Casa Musicale, corso Stamira 68, Ancona (qui è possibile anche sottoscrivere la MJN card per il 2018), biglietti online www.vivaticket.it.

Intanto alla Mole Vanvitelliana prosegue, fino al 18 luglio, la mostra David Stone Martin “Covers” & Ancona Jazz Memorabilia. David Stone Martin è stato uno dei più importanti illustratori di copertine jazz del ‘900. Dalla discoteca privata di Massimo e Stefano Tarabelli e Giancarlo Di Napoli, tra i fondatori di Ancona Jazz, una serie di meraviglie per gli occhi in formato 30×30. Completano la mostra manifesti, locandine della nostra storia e foto di grandi del jazz mai dimenticati, colti dal vivo da Di Napoli nelle frequenti scorribande giovanili in Italia ed Europa. Orari: dal 6 al 18 luglio, tutti i giorni dalle 18 alle 20. Nelle serate dei concerti alla Mole dalle 19 alle 21.30. Ingresso gratuito.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X