facebook rss

Premiate le eccellenze artigiane

RIVIERA DEL CONERO - All'incontro nella sala consiliare di Numana la Cgia ha consegnato i riconoscimenti a 6 ditte che si sono distinte per l'innovazione del prodotto
Print Friendly, PDF & Email

Premi alle imprese eccellenti e innovative. Li ha consegnati la Confartigianato a Numana nel corso del suo Consiglio Direttivo alla presenza delle autorità, dei rappresentanti delle Istituzioni e delle Forze dell’ordine, degli imprenditori del territorio. L’incontro si è svolto presso la Sala Consiliare del Comune ed ha previsto anche un momento di riflessione sull’importante ruolo che l’artigianato può svolgere per potenziare l’offerta turistica. In questo contesto rientra il progetto della Confartigianato ‘La Via Maestra’ che, valorizzando le eccellenze artigiane, promuove il turismo e il territorio. Sono intervenuti tra gli altri il presidente e il segretario generale Confartigianato Graziano Sabbatini e Marco Pierpaoli, Giorgio Cataldi, presidente della Camera di Commercio di Ancona, Gianluigi Tombolini, sindaco di Numana, Moreno Misiti, sindaco di Sirolo, il Pro rettore dell’Università Politecnica delle Marche prof. Gian Luca Gregori, l’assessore Moreno Pieroni. I riconoscimenti : per l’innovazione a “Il Pastaio” di Mauro Magi di Numana; attestazione di benemerenza associativa a Marco Agostinelli termoidraulico di Numana, alla pasticceria pizzeria gelateria Jolly Bar di Sandro Sabbatini, a Sergio Martini carrozziere, per benemerenza associativa e passaggio generazionale a Giuliano Leonardo e Filippo Luna della Termocinque di Sirolo; per la professionalità, l’esperienza e la dedizione al lavoro di una vita a Gino Bacaloni vetraio di Numana, Carlo Moroni autotrasportatore di Sirolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X