facebook rss

“La Guglia d’oro”
a La Bottega de le Ombre

AGUGLIANO- La compagnia maceratese eletta all'unanimità dalla giuria come vincitrice del festival nazionale di teatro che si è svolto ad Agugliano
martedì 31 luglio 2018 - Ore 11:58
Print Friendly, PDF & Email

 

Uno scatto della serata conclusiva del Festival, La Bottega de le Ombre in compagnia di Pippo Franco

 

Trionfo de La Bottega de le Ombre il 28 luglio scorso, nell’anfiteatro al Parco delle Querce di Agugliano, in occasione della conclusione della tredicesima edizione del Festival Nazionale di teatro “La Guglia d’Oro”. La giuria ha assegnato all’unanimità la palma del vincitore al gruppo maceratese che ha presentato “Farà giorno” un testo di grande attualità e sagacia, scritto dalle sapienti penne di Rosa A. Menduni e Roberto De Giorgi, per la regia di Sante Latini. Oltre all’ambita “Guglia d’oro” , trofeo consegnato alla compagnia di Macerata dal sindaco di Agugliano Thomas Braconi e dall’assessore regionale alle Attività produttive Manuela Bora, è stato attribuito ad Alessandro Bruni il premio come migliore attore protagonista, grazie ad una prestazione di grandissimo spessore, che certifica l’esponenziale crescita del giovane attore maceratese, che insieme allo stesso Sante Latini e a Margherita Caciorgna, ha contribuito a divertire, coinvolgere ed emozionare il numeroso pubblico presente.

 

Il sindaco Thomas Braconi consegna il premio come “miglior attore” ad Alessandro Bruni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X