facebook rss

Due mesi di eventi:
parte l’ARtCevia

INIZIATIVE - Torna l'International Art Fest che si aprirà il prossimo 4 agosto per poi chiudersi ad ottobre. L'edizione 2018 sarà dedicata al Castello di Caudino
Print Friendly, PDF & Email

La locandina dell’evento

 

Ad Arcevia, l’estate comincia sabato 4 agosto  con il Festival di Arti Contemporanee AR[t]CEVIA che, con i suoi oltre 2 mesi di eventi e mostre (chiusura prevista per il 14 ottobre), arricchisce e prolunga la bella stagione. La prima novità è stata annunciata poco tempo fa, con il radicale cambiamento del progetto grafico. Dalle immagini digitali dell’artista Andrea Giorgi che, per quasi tutte le scorse dieci edizioni, ha introdotto e diffuso il festival, ad una grafica libera, fresca ed estremamente rappresentativa dell’intero concept, studiata e ideata da Sergio Giantomassi, già docente di grafica e comunicazione visiva al Poliarte di Ancona. Resta ferma la collettiva a Palazzo dei Priori che, con i suoi oltre 30 artisti da ogni angolo del pianeta, mette a confronto i tanti svariati e possibili generi, tematiche e stili che il panorama coevo offre. Si arricchisce e cambia invece il format degli eventi con una particolare attenzione alla musica contemporanea e al territorio, al di fuori di quello arceviese. Il progetto AR[t]CEVIA Music infatti, con una prima preview nel 2015 e un costante arricchimento nelle ultime due edizioni, diventa un vero e proprio festival nel festival con musicisti internazionali e brani inediti anche, ospitati nei Comuni di Ostra (11 agosto), Falconara (19, 20 e 21 presso l’Istituto Muiscale “F. Marini”), Sassoferrato (2 settembre) e immancabilmente ad Arcevia (17 agosto). Ridotto invece, ma solo nella quantità, il numero degli eventi nei castelli. Ancora di musica si parlerà a Castiglioni il 26 agosto, mentre, istallazioni in tutto il paese, video e musica, saranno protagoniste nel Castello di Caudino il 13 e 18 agosto. Dopo sei anni di eventi unici e appositamente creati per i castelli arceviesi, in cui è stato convogliato il pubblico di nicchia del festival, contribuendo alla ri-scoperta del territorio da parte di un target non prettamente turistico, sempre da un’idea della Direttrice Artistica Laura Coppa,  il 2018 sarà dedicato al Castello di Caudino.  Caudino è di fatti il castello ai confini del territorio arceviese, il più piccolo, meno popoloso (il castello, all’interno del circuito murario è disabitato in inverno) e il meno visitato.

Orari mostra agosto:
da martedì a domenica 10:30/13:00 – 16:30/19:30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X