facebook rss

Finestra aperta per il caldo,
i ladri entrano e smurano
la cassaforte

SASSOFERRATO – Il colpo messo a segno sabato sera, è caccia ad una berlina scura
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

 

Escono a cena e lasciano la porta finestra aperta per il caldo, quando rientrano in casa trovano l’abitazione saccheggiata e la cassetta della sicurezza tagliata a metà, forse divelta con un frullino da muratore. Il colpo è stato messo a segno nella sera di sabato, in una villetta in località Piano di Frassineta, tra le 20 e le 23.30, giusto il tempo necessario per i padroni di casa di assentarsi per la cena. I ladri sarebbero riusciti ad entrare agilmente da una porta finestra lasciata aperta sul retro dell’abitazione, quindi hanno svuotato i mobili della camera, portandosi via tutti i gioielli e i preziosi che hanno trovato. Il grosso del bottino, in tutto circa 2mila euro in oro e gioielli, era custodito in una cassetta di sicurezza incassata nel muro, che i ladri sono riusciti ad aprire con la forza. Sul furto indagano i carabinieri della Compagnia di Fabriano, che hanno già ascoltato le testimonianze di alcuni vicini di casa. Uno di loro in particolare nel tardo pomeriggio, mentre stava portando a spasso il cane, ha raccontato di aver intravisto una berlina scura, forse un’Audi, aggirarsi nei paraggi della villetta come se stesse effettuando un sopralluogo. Al momento questa sembra l’unica traccia che possono seguire i militari, dato che non ci sarebbero telecamere di sorveglianza nella zona che possano aver ripreso dettagli utili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X