facebook rss

Paga la polizza
ma l’assicurazione è falsa,
scoperto truffatore

SASSOFERRATO – Vittima un uomo di Sassoferrato, che ha scoperto il raggiro e denunciato tutto ai carabinieri. Per incastrare il truffatore è bastato controllare la sua carta PostePay
venerdì 10 Agosto 2018 - Ore 14:59
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Paga 350 euro di polizza auto, sicuro di aver fatto un affare online, ma l’assicurazione è falsa. Denunciato un 50enne campano specialista dei raggiri su internet. Vittima un uomo di Sassoferrato, che si era messo a consultare siti specializzati per rinnovare la sua Rca e risparmiare qualcosa. Tramite gli annunci sul web si era messo in contatto con il falso assicuratore, che si è fatto accreditare 350 euro su una carta PostePay per fornire il servizio. All’uomo di Sassoferrato è effettivamente arrivata a casa la polizza, ma subito ha intuito che qualcosa non quadrava nel documento. Da un controllo rapido online, tramite una App che verifica in tempo reale se il mezzo è assicurato, l’uomo ha avuto la conferma che la sua vettura non era in regola. A questo punto è scattata la denuncia ai carabinieri, che in breve tempo sono risaliti al truffatore, già noto per precedenti reati di truffa. Ad incastrarlo c’è anche il versamento sulla PostePay. Il falso assicuratore era talmente convinto di non essere scoperto che aveva intestato la carta a suo nome, senza lasciare ombra di dubbio sul fatto che i soldi per il finto documento fossero finiti nelle sue tasche.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X