facebook rss

Due arresti a Sassoferrato
dopo un inseguimento
su strada a folle velocità

I DUE STRANIERI residenti a Cagli guidavano a zig zag sulla strada per evitare di essere sorpassati e bloccati dai militari. Devono rispondere di resistenza a pubblico ufficiale
giovedì 16 Agosto 2018 - Ore 23:14
Print Friendly, PDF & Email

Posti di blocco notturni dei Carabinieri

Rocambolesco inseguimento all’alba di oggi a Monterosso di Sassoferrato che ha portato all’arresto per resistenza a pubblico ufficiale di un 37enne e un 30enne di origini marocchine, entrambi residenti a Cagli. Verso le 3 i carabinieri si sono messi alla calcagna di un furgone Ducato che alla vista dell’auto di ordinanza ha affrontato una pericolosa inversione a U per poi dileguarsi verso Pergola dietro ad una seconda auto. Il Ducato si muoveva a zig zag sulla corsia per impedire ai carabinieri di sorpassarlo. O.C. 37enne e N.A. di 30 anni. Il 30enne, passeggero, ma proprietario del Ducato, è stato trovato in possesso anche di hascisc, poco meno di un grammo. Gli arresti sono stati convalidati oggi pomeriggio dal giudice del Tribunale di Ancona. Le indagini proseguono per verificare se i due abbiano avuto un complice.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X