facebook rss

Pronto soccorso senza medici
e spazi, Liste civiche: “La terza corsia
non servirà ad ampliarlo”

OSIMO - I movimenti latiniani ricordano che è in sofferenza anche il personale infermieristico (-17 unità) nel presidio Osimo-Inrca e che nessun lavoro è stato fatto per potenziare il reparto di Medicina d'urgenza. "Si genera confusione e i lavori al piano superiore non sono collegati" sostengono
Print Friendly, PDF & Email

L’ingresso del pronto soccorso dell’ospedale Ss. Benvenuto e Rocco di Osimo

Pronto soccorso di Osimo in sofferenza di personale medico e con carenza di spazi. Le Liste civiche latiniane paventano che le stanze della terza corsia di Chirurgia, in fase di ristrutturazione, non saranno utilizzate per ampliare il reparto di medicina d’urgenza. “Per dovere di correttezza sull’ospedale ricordiamo: meno 17 infermieri, nessun medico per Ostetricia e Ginecologia che doveva garantire le visite e così pure per Urologia, il medico che visitava due volte la settimana non viene più, precedenza all’Inrca poi arriva Osimo. A breve un medico del pronto soccorso sarà trasferito quindi non è più possibile garantire il secondo medico. – evidenziano i movimenti civici che siedono in consiglio comunale sui banchi d’opposizione – Bugia anche sui lavori del pronto soccorso. Nessun lavoro è stato fatto, si genera confusione con la terza corsia che nulla ha a che vedere con il pronto soccorso. Non sono lavori neppure collegati. Nessun coordinamento nel passaggio tra Asur ed Inrca, nulla di nulla. Osimo non riesce più a garantire i servizi socio sanitari minimi e neppure soprattutto la territorialità. Ci ridevano dietro quando dicevamo di fare l’ospedale della Provvidenza, oggi non basta piangere di fronte alle menzogne e al quasi vuoto assoluto dell’ospedale. Dobbiamo reagire: la Regione ci deve, sottolineiamo, deve ridare l’ospedale”.

Pronto soccorso senza medici, il sindaco di Osimo: “A settembre nuovo personale”

Ospedale di Osimo, pronto soccorso al collasso: manca quasi la metà dei medici

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X