facebook rss

Quadrilatero, Ceriscioli: «Regione in linea
con i pagamenti ed al fianco dei lavoratori
Il problema è il Cipe»

INFRASTRUTTURE - Il governatore interviene sullo stato di agitazione dei lavoratori della Astaldi e, conti alla mano, sostiene il rispetto del contratto da parte dell'Ente regionale. «Il Cipe non si è mai riunito da quando c'è il nuovo Governo è questo che blocca i fondi»
giovedì 27 Settembre 2018 - Ore 12:56
Print Friendly, PDF & Email

 

Quadrilatero, il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, al fianco dei lavoratori della Astaldi in stato di agitazione per l’occupazione a rischio. «La Regione è in linea con il pagamento di tutti gli stati di avanzamento dei lavori della Quadrilatero. Solo per il primo tratto della Pedemontana, ad oggi, abbiamo già versato 30 milioni». Così il presidente Ceriscioli chiarisce, numeri alla mano, la posizione dell’Ente regionale e sostiene la mobilitazione dei lavoratori. «Ci siamo impegnati su più fronti per garantire continuità al cantiere – continua Ceriscioli – attivandoci, con Quadrilatero, per la consegna dei lavori del secondo lotto della Pedemontana Matelica Nord-Castelraimondo Nord (8,2 Km) per un importo pari ad oltre 90 milioni (90.181.882,00). Il cantiere è attivo da settembre ed ha permesso di dare continuità lavorativa agli operai che stanno concludendo proprio il primo lotto. Per quanto riguarda il terzo e quarto lotto della Pedemontana Castelraimondo Nord-Castelraimondo Sud-Muccia/Sfercia (per un totale di 17,7 km) il progetto è stato consegnato al ministero, che lo sta trasmettendo al Cipe. Infine, per quanto riguarda la cifra dei 9 milioni di euro relativi all’ultima variante per l’adeguamento delle gallerie esistenti della ss76, su cui è intervenuto il sindaco di Fabriano, addossando, erroneamente, le colpe alla Regione, va sottolineato che la Quadrilatero ha presentato il progetto che ha appunto un valore pari a 9 milioni, ma il Cipe – da quando è entrato in carica il nuovo Governo – non si è mai riunito e quindi, di fatto, siamo al palo. Solo l’attivazione di questo progetto garantirebbe l’assorbimento di almeno 10 lavoratori».

Incompiuta Quadrilatero, gli operai occupano la statale 76

Quadrilatero, unità di intenti sugli obiettivi del sindaco Santarelli

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X