facebook rss

Disoccupato si intrufola
in una casa non sua: denunciato
per violazione di domicilio

SASSOFERRATO - Dopo la segnalazione dei vicini e aver scoperto che c'era una finestra con segni di effrazione i carabinieri hanno teso una trappola al giovane, aspettando che tornasse in quella abitazione di Cabernardi. Lui si è assunto ogni responsabilità giustificando il gesto con la necessità di trovare un po' di pace lontano anche dalla sua famiglia
sabato 29 settembre 2018 - Ore 14:57
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

Un 31enne di Sassoferrato è finito nei guai con l’accusa di violazione di domicilio aggravata. Il disoccupato, vivendo un periodo di tensioni con la famiglia, dopo aver forzato una finestra di una seconda casa, non di sua proprietà, nella frazione di Cabernardi, è riuscito ad introdursi nelle stanze. Una novità che non è sfuggita però ai vicini di casa del proprietario dell’immobile, che si sono subito premurati di mettere al corrente i carabinieri di quella intrusione. I militari della Stazione, appena arrivati sul posto, hanno trovato la casa svuota anche se erano diversi indizi raccontavano del passaggio di qualche estraneo. Soprattutto uno: una finestra presentava infatti segni di effrazione oltre alla presenza di oggetti spostati e al letto sfatto. Il proprietario dell’immobile è stato contattato dai carabinieri per essere informato di quanto era accaduto. Allo stesso è stato chiesto di non risistemare la finestra forzata, nella speranza che chi l’aveva violata tornasse sulla ‘scena del crimine’. Cosa che è accaduto poco dopo. I carabinieri sono riusciti ad intervenire mentre il 31enne era ancora dentro l’abitazione e alla vista delle divise si è assunto le sue responsabilità giustificando il suo gesto con la necessità di trovare un po’ di pace, lontano anche dai suoi familiari, in un periodo reso complicato e difficile della perdita del posto di lavoro. Un motivo però che non gli ha evitato la denuncia.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X