facebook rss

Alcol e droga al volante,
finisce fuori strada: denunciato

I CARABINIERI di Fabriano avevano soccorso il 27enne rimasto coinvolto in un incidente sulla strada per Sassoferrato nello scorso mese di agosto. Le analisi del sangue svolte in ospedale avevano certificato che il giovane era positivo ai cannabinoidi e aveva un tasso alcolemico superiore alla soglia di tolleranza legale
martedì 2 Ottobre 2018 - Ore 12:51
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

Si era messo alla guida di una Renault Twingo dopo aver assunto un mix di alcol e droghe. Poi era rimasto coinvolto in un incidente, finendo fuori strada mentre viaggiava sul percorso per Sassoferrato. Un fatto accaduto nello scorso mese di agosto. Il 27enne era stato accompagnato in ospedale ma non aveva, per fortuna, riportato ferite gravi ed era stato dimesso con una prognosi di guarigione di quindici giorni. Le analisi elilometriche, richieste dai carabinieri, però aveva svelato il retroscena. Era positivo ai cannabinoidi e il tasso di alcol nel sangue era risultato di poco superiore a 1 mg/l (la soglia di tolleranza legale è dello 0.50 mg/l). Adesso sul giovane fabrianese è piovuta come una doccia fredda la denuncia dei carabinieri di Fabriano per guida in stato di ebbrezza e sotto effetto di sostanze stupefacenti. Alle accuse di rilevanza penale si è aggiunto il provvedimento di ritiro della patente di guida deciso dalla Prefettura.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X