facebook rss

Universitari transgender,
l’Univpm lancia il libretto
per studenti in ‘transizione’

ANCONA - Il cda dell'Università Politecnica delle Marche ha approvato ieri l'introduzione della carriera "alias": il richiedente verrà di nuovo immatricolato e nel documento potrà scegliere il nome da abbinare al cognome anagrafico
Print Friendly, PDF & Email

Studenti dell’Università Politecnica delle Marche

Doppio libretto e carriera «alias»: l’Università Politecnica delle Marche introduce il nuovo profilo per studenti e studentesse in transizione di genere. Approvata ieri  dal consiglio di amministrazione, questa novità è stata motivata con  “lo scopo di garantire la possibilità di vivere in un ambiente di studio sereno, attento alla tutela della privacy e della dignità dell’individuo, per favorire i rapporti interpersonali affinché siano improntati alla correttezza e al reciproco rispetto delle libertà e dell’individualità della persona”.

I richiedenti potranno inviare una mail a [email protected] per il rilascio di un nuovo libretto universitario che indicherà oltre al cognome anagrafico, il nome scelto dalla persona richiedente, la matricola e la foto. La Politecnica, accogliendo le richieste degli studenti, si aggiunge alle altre università italiane che hanno predisposto il doppio libretto. Nella carriera alias la persona richiedente verrà nuovamente immatricolata e avrà quindi a disposizione un account alias che potrà utilizzare per le comunicazioni con i docenti, per la prenotazione e verbalizzazione di esami e per tutte le altre occasioni di confronto pubblico.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X