facebook rss

Un Natale da 152 milioni,
RemaTarlazzi festeggia con lo staff

PARTY - Pranzo con 410 dipendenti per il gruppo che nel 2018 ha vissuto un'annata fantastica. Obiettivi futuri l'apertura di gennaio a Spoleto e poi estendersi nel Lazio. «Il nostro patrimonio sono le persone, ringraziamo tutti quelli che hanno reso possibile questo traguardo»"dicono gli amministratori delegati Franco Cossiri e Mauro Mancigotti
martedì 11 Dicembre 2018 - Ore 16:49
Print Friendly, PDF & Email

I soci della RemaTarlazzi con i loro familiari

«

 

Il taglio della torta

Pranzo di Natale con 410 dipendenti per festeggiare i 152 milioni di fatturato e la prossima apertura del trentesimo punto vendita. Si è concluso in maniera fantastica il 2018 per la RemaTarlazzi Gruppo Comet, l’azienda marchigiana con sede legale a Macerata, retta da un consiglio d’amministrazione composto da cinque soci: Franco Cossiri, Dino Azzanesi, Bruno Renzoni, Mauro Mancigotti e Orlando Barbaccia. RemaTarlazzi, leader nel settore dell’Elettroforniture, componentistica per l’Automazione Industriale e Illuminazione nel centro Italia ha celebrato il successo al ristorante Orso di Civitanova. I 29 punti vendita, localizzati nelle cinque regioni Marche, Umbria, Abruzzo, Molise e Lazio hanno infatti segnato una crescita del 14 percento rispetto al 2017 che già era stato un anno record grazie al suo più 17 percento sul 2016. «Ringraziamo per questo risultato il nostro staff di 500 collaboratori – spiegano i soci e amministratori delegati Franco Cossiri e Mauro Mancigotti – è a loro che dobbiamo il successo del nostro gruppo. Ognuno di loro per noi rappresenta una risorsa fondamentale, sono il nostro patrimonio».

Franco Cossiri

Negli ultimi 4 anni l’azienda è riuscita a incrementare le vendite di circa 60 milioni, come spiegato durante la convention, grazie a due fattori determinanti: «Da un lato la capacità di valorizzare ogni singolo collaboratore creando un ambiente di lavoro piacevole e fornendo tutto il supporto necessario ai nostri uomini – continuano i soci – non a caso tanti dei nostri collaboratori fanno parte della squadra da tantissimi anni. Dall’altro lato è importante avere alle spalle un gruppo solido come Comet, abbiamo ottenuto una crescita importante, rapida e costante che però non è mai andata a discapito della qualità, il successo dell’Azienda non è improvvisato ma abbiamo stabili fondamenta le cui radici in attività commerciali nate nel 1920». Durante la giornata di festeggiamenti, prima del pranzo, oltre al resoconto del 2018 sono stati esposti anche gli obiettivi per il prossimo anno: «Il primo gennaio apriremo il nuovo punto vendita di Spoleto, sarà il trentesimo – dicono Mancigotti e Cossiri – c’è poi forte desiderio di espandersi nel Lazio e continuare a consolidarsi nelle regioni in cui siamo presenti».

Mauro Mancigotti

Attualmente RemaTarlazzi è leader di vendite nel settore Elettroforniture in Umbria, Marche e Abruzzo. E la festa al ristorante civitanovese dominata da una allegra convivialità è il segno più evidente di come lo staff si senta parte di un grande progetto condiviso. Nel pomeriggio anche il riconoscimento a Gino Cattalani di Pesaro per i 30 anni di servizio in azienda. Celebrati anche due pensionamenti: Tommaso Brattini e Edgardo Biccari che ottengono il meritato riposo dopo oltre 40 anni di carriera. «Siamo grati a queste persone che hanno sposato la nostra filosofia aziendale – concludono i soci – avere collaboratori che restano per decenni ci rende molto soddisfatti, è importante poter contare su lavoratori esperti, soprattutto per un’azienda come la nostra che lavora con prodotti e soluzioni tecnologiche sofisticate, che richiedono una formazione continua e investimenti costanti nel tempo sulla formazione e la crescita professionale dello Staff; a loro vanno i nostri ringraziamenti e i nostri migliori auguri di fine anno».

(Ma.Rib.)

 

Dino Azzanesi (a sinistra) amministratore delegato e direttore commerciale, premia Tommaso Brattini per il pensionamento. Dietro Franco Cossiri

Edgardo Biccari in pensione dopo 41 anni con RemaTarlazzi premiato da Mancigotti, Cossiri, Renzoni

Gino Cattalini premiato da Cossiri, Mancigotti e Renzoni per i 30 anni di anzianità

Sante Cervellati presidente gruppo Comet

Stefano Cossiri, socio e responsabile del settore illuminazione

Mauro Mancigotti e Sante Cervellati

Franco Cossiri e Jopier Zucchero

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X