facebook rss

Il Natale a Morro d’Alba
tra mercatini,
mostre e beneficenza

EVENTI - A partire da domani prenderà vita il ricco cartellone di iniziative promosse dall'Amministrazione comunale in occasione delle festività
venerdì 14 Dicembre 2018 - Ore 21:33
Print Friendly, PDF & Email

Le luci di Morro d’Alba

 

Morro d’Alba si prepara alle festività natalizie con la prima edizione dei mercatini di Natale che si svolgeranno sabato 15 dalle prime ore dal pomeriggio e domenica 16 dicembre dalla mattina alle 10 fino alle 20. Per l’occasione i visitatori potranno godere della magica atmosfera del Natale, cercando il classico regalo tra i numerosi espositori di artigianato artistico e prodotti locali che saranno dislocati lungo il suggestivo camminamento di ronda coperto che circonda il castello. Nel frattempo Babbo Natale attenderà i bambini su una sedia a dondolo all’interno del torrione. Per tutti i bambini sarà poi possibile ascoltare i racconti di Mamma Natale e  delle piccole decorazioni. Non mancheranno poi vin brulè di Lacrima, castagne e cioccolata calda.  Domani sera alle 20,30 ci sarà anche una cena e lotteria di beneficenza a favore dei malati oncologici, organizzata dall’associazione “Insieme si può fare”, seguita da un concerto al Teatro parrocchiale dei “Caduta libera Tribute Nomadi”.  I tradizionali mercatini in cui è possibile trovare regali vari, oggetti natalizi e prodotti enogastronomici locali, sono solo una delle numerose iniziative di “Natale nel borgo”, il progetto di promozione territoriale che ha intrapreso la nuova amministrazione.  Il primo dicembre si sono infatti accese le luci del nuovo progetto di illuminazione natalizia elaborato in occasione di queste festività.  Ma il Natale è anche la tradizione del Presepe, per questo all’interno del Museo Utensilia, presso i sotterranei del castello, ingresso dal camminamento di ronda, dove è già collocata la mostra permanente di Mario Giacomelli, è possibile visitare fino al 6 gennaio una mostra di “Piccoli presepi e alberi di Natale”. Gli espositori della mostra, fra questi adulti e bambini, semplici appassionati e mastri presepiai, partecipano ad un vero e proprio concorso il cui vincitore verrà decretato dal pubblico visitatore. Fra questi verrà estratto il nominativo di due vincitori di un premio. Sabato, alle 18, nel prestigioso Auditorium di Santa Teleucania, sito in piazza Tarsetti, sarà anche possibile partecipare al vernissage della mostra pittorica “Landscape”, della giovane artista di Chiaravalle Romina Ragaglia.  Il Natale è anche musica e per tutto il periodo natalizio i cittadini e i turisti saranno allietati nella passeggiata al borgo dalle note dei tradizionali canti natalizi che potranno essere ascoltati in filodiffusione lungo il camminamento di ronda e dalle cornamuse degli zampognari che in occasione dei mercatini di domenica li accoglieranno all’ingresso del castello.

Per informazioni Assessorato alla Cultura, Turismo e Attività Produttive 328 5487491.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X