facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Marijuana e cannabis light in casa:
denunciato commerciante

OSTRA - Sotto sequestro sono finiti 13 grammi di "maria" e quasi 2 mila euro in contanti, per gli inquirenti provento dell'attività di spaccio. L'uomo non avrebbe alcuna licenza per vendere le infiorescenze
Print Friendly, PDF & Email

Il sequestro dei carabinieri

 

In casa marijuana e cannabis light: denunciato un commerciante di Ostra. La sua casa è finita al centro di una perquisizione domiciliare eseguita dai carabinieri della stazione locale finalizzata alla prevenzione e repressione dello spaccio di droghe. Nell’abitazione dell’uomo, 30 anni, i militari hanno rinvenuto tre piccoli involucri di plastica contenenti complessivamente 13 grammi e mezzo di marijuana e altre diciannove confezioni con 70 grammi di infiorescenze femminili di cannabis light, e un bilancino elettronico di precisione. Gli approfondimenti investigativi hanno evidenziato che l’uomo non era titolare di autorizzazione per la vendita al dettaglio della cannabis light. Inoltre lo stesso è stato trovato in possesso della somma di 1.735 euro, verosimile provento dell’attività illecita. Per la sola detenzione dei 13 grammi di marijuana a base di thc il 30enne è stato denunciato per il reato di detenzione illegale di sostanza stupefacente. La droga è stata sequestrata.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X