facebook rss

‘Cinema Astoria’,
lo acquisterà il Comune

BELVEDERE OSTRENSE - Trovato l’accordo con la Parrocchia, proprietaria dell'immobile. Il Consiglio comunale ha deliberato di comperarlo al prezzo di 44.000 Euro
martedì 7 Maggio 2019 - Ore 16:37
Print Friendly, PDF & Email

 

Il Consiglio comunale di Belvedere Ostrense, nella seduta del 10 aprile scorso, ha deliberato l’acquisto dello stabile “Cinema Astoria – ex Teatro Fiorenzuola”, di proprietà della locale Parrocchia di San Pietro. Finalmente, dopo varie trattative con i vari parroci succedutosi nel tempo, il Sindaco Riccardo Piccioni è riuscito a trovare l’accordo di cessione dello stabile al Comune per un prezzo di 44.000 Euro.

“Si tratta di un risultato assai importante, atteso da troppo tempo dalla comunità belvederese – commenta il sindaco Piccioni- Ringrazio Don Patrick (il precedente parroco) che per primo ha manifestato la decisa volontà di cedere lo stabile e don Giancarlo Cicetti (attuale parroco, con il quale è stato formalizzata la volontà di cessione) per aver compreso la necessità oramai improcrastinabile che il Comune entrasse in possesso di uno stabile chiuso e non più agibile da tempo, che necessita di un restyling totale per poter essere messo a disposizione delle varie attività associative e culturali che si organizzano in paese. Ora – conclude il primo cittadino – spetterà alla prossima Amministrazione comunale ricercare a 360 gradi i fondi necessari per rendere di nuovo agibile e fruibile alla comunità civica un luogo di sociabilità fra i più importanti del nostro paese. Ma senza averne il possesso, in precedenza era impossibile muoversi sulle proprietà altrui. Dunque l’acquisto è un passo decisivo e fondamentale, con il quale chiudo con grande soddisfazione i miei 10 anni alla guida dell’Amministrazione del mio paese”. Ora l’ultima parola spetta all’Ufficio Tecnico Erariale di Ancona sulla congruità del prezzo di acquisto concordato e subito dopo sarà possibile stipulare l’atto di compravendita.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X