facebook rss

Gimbo, il sogno infranto:
a Doha è fuori dal podio

SALTO IN ALTO - Nessuna medaglia per Gianmarco Tamberi, 27enne di Offagna, ai Mondiali in Qatar: ha steccato i 2,27, poi è passato direttamente ai 2,33 con due tentativi. Falliti entrambi
Print Friendly, PDF & Email

 

La delusione di Gimbo

 

Un salto mortale all’indietro, il dito puntato verso la telecamera, il gesto “halfshave”, suo marchio di fabbrica e poi la richiesta dell’applauso del pubblico. Questo l’ingresso di Gianmarco Tamberi sulla pedana del Khalifa Stadium. La carica c’era, tanto che durante la finale ha trovato anche il tempo di andarsi a congratulare con le azzurre della staffetta. Ma non è bastato. Il 27enne finanziere di Offagna, nato a Civitanova, non riesce a coronare il sogno atteso da tempo. Dopo la gloria ritrovata a Glasgow grazie al titolo continentale (2,32), la delusione di Doha.  In 12 alla partenza, per una finale dall’esito imprevedibile. Il primo errore di Gimbo a 2,27, poi ai 2,30, quindi la decisione di passare direttamente ai 2,33 con due tentativi rimasti. Il primo fallito, il secondo anche. Le mani sulla faccia raccontano più di mille parole: ottavo posto.

Tamberi al suo ingresso sulla pista di Doha

Super Gimbo salta sul tetto d’Europa Tamberi medaglia d’oro indoor

Tamberi fuori dal podio, è quarto ai campionati Europei

Mondiali, Tamberi non ce la fa: è fuori dalla finale

Tamberi choc, addio alle Olimpiadi

Oro agli Europei: Tamberi entra nella storia

Tamberi più in alto di tutti, è campione del mondo

Salto in alto, Tamberi continua a salire: nuovo record italiano assoluto

Italia senza medaglie Tamberi solo ottavo a Pechino

</

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X