facebook rss

‘Dalle Muse agli arazzi del Rubens’,
torna il trekking urbano

ANCONA - Appuntamento per il 3 novembre, partenza dal teatro e arrivo al Museo Diocesano
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Conto alla rovescia per l’appuntamento annuale con il Trekking urbano, che si svolge contemporaneamente a molte altre città italiane domenica 3 novembre, dalle 9 alle 13. L’itinerario di quest’anno, che si svolgerà nel centro storico dorico, è intitolato ‘Dalle Muse agli arazzi del Rubens, a passo lento alla scoperta di arti e mestieri’. Tra le chicche in programma, la presentazione delle scenografie del Massimo dorico e gli splendidi arazzi fiamminghi di Pieter Paul Rubens conservati nel Museo Diocesano, passando attraverso le piccole botteghe artigianali. I partecipanti potranno visitare i laboratori e ascoltare la storia dei manufatti dalla viva voce degli stessi artigiani.  L’appuntamento è a partire dalle 9 davanti al Teatro delle Muse (l’orario varierà a seconda dell’orario di partenza del gruppo di riferimento) e la conclusione sul piazzale del Duomo. «Il trekking si conferma come un nuovo modo di fare turismo- sottolinea l’assessore alla Cultura e al Turismo, Paolo Marasca- meno strutturato e lontano dai circuiti più conosciuti. Un turismo sostenibile che privilegia gli angoli più nascosti e meno noti delle città d’arte italiane e Ancona con esse. Questa edizione propone un abbinamento particolare nella nostra città che vede coinvolti il teatro cittadino, il Museo Diocesano e i laboratori artigiani e credo che l’esperienza sarà di grande interesse». Cna è partner dell’evento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X