facebook rss

Due maxi furti in un’ottica:
scacco alla banda dell’Est
Aveva colpito anche al Famila

OPERAZIONE dei carabinieri, individuati a Roma due romeni di 36 e 38 anni e un moldavo di 29. Contestati i due colpi alla Adriatica Outlet di Sirolo per un totale di oltre 60mila euro e un altro in un bar di Corridonia, nel Maceratese
Print Friendly, PDF & Email

 

I ladri in azione ripresi dalle telecamere

 

Due colpi nella stessa ottica, più di mille paia di occhiali rubati  per un totale di oltre 60mila euro di bottino. In aggiunta, il furto in un bar, con razzia di contanti e sigarette. I primi erano stati commessi a Sirolo, alla Adriatica Outlet  distribuzione ottica. Il terzo a Corridonia per un bottino di circa 3.600 euro.

Gli occhiali recuperati

E’ stata individuata a Roma, dai carabinieri di Numana, comandati  dal maresciallo Alfredo Russo e coordinati dal maggiore Luigi Ciccarelli, dopo un’indagine lunga sette mesi la banda specializzata in furti negli esercizi commerciali. Si tratta di due romeni di 36 anni e 38 anni e di un moldavo di 29. Nei confronti  di uno di loro il gip di Ancona, su richiesta della procura, ha emesso un’ordinanza di misura cautelare che prevede l’0bbligo di dimora nel comune dove risiede: Roma. Gli altri sono già gravati dalla stessa misura cautelare, impartita dopo la cattura avvenuta lo scorso maggio, quando c’era stato un colpo al Famila di Montemarciano. Il terzo componente della gang era riuscito a scappare. Il provvedimento gli è stato notificato ieri.  I due furti nell’ottica sono stati commessi il 26 febbraio e il 6 marzo, nel primo caso 379 occhiali rubati per un controvalore di 23mila euro; nel secondo sono stati 660 gli occhiali rubati per un totale di 44mila euro. Sempre al 6 marzo risale il furto contestato nel bar di Corridonia.  Agli indagati inoltre è stata anche contestata la ricettazione di alcuni arnesi da lavoro (due asce, una vanga, un piccone, un cacciavite e una sbarra di ferro) presi da un capannone agricolo nei pressi del negozio di ottica e utilizzati per mettere a segno i colpi.

 

Colpo bis all’ottica: banda di incappucciati in fuga con il bottino

Maxi furto di occhiali: ladri in fuga con 400 montature griffate

Si calano dal tetto e svaligiano la profumeria: arrestati in stazione

 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X