facebook rss

La magia del Natale a Genga:
inaugurata la mostra dei presepi

FESTE - L'allestimento a cura del maestro presepista Andrea Pistolesi resterà aperto ogni giorno fino al 10 gennaio. E' la prima delle tante iniziative che si succederanno durante le festività e che culmineranno il 26 e 29 dicembre nel tradizionale appuntamento del Presepio Vivente
Print Friendly, PDF & Email

 

Al via la carrellata di appuntamenti di “Natale a Genga”. Il fitto calendario di eventi  ha preso il via oggi, 24 novembre,  alle 16,30 al Castello di Genga con il taglio del nastro della “Mostra dei Presepi Artistici” a cura del maestro presepista Andrea Pistolesi. La mostra resterà aperta ogni giorno, fino al 10 gennaio. «Mai prima d’ora un cartellone così denso appuntamenti natalizi – esprimono soddisfatti dall’Amministrazione comunale – un successo per tutto il territorio». L’antico borgo di Genga si cala nella più suggestiva atmosfera natalizia. Oggi pomeriggio il taglio del nastro della Mostra dei Presepi artistici nei locali dell’ex Locanda del Papa, al Castello di Genga. E’ la prima delle tante iniziative che si succederanno lungo tutto il periodo di Natale, fino al 10 gennaio, e che culminerà con il consueto appuntamento del Presepio Vivente previsto per il 26 e 29 dicembre. Ma, in mezzo, tanti altri appuntamenti dedicati alle famiglie: l’accensione dell’Albero di Natale, l’attrazione del Castello di Babbo Natale per i più piccoli, il Mercatino di San Vittore, le musiche di Natale e tanto intrattenimento.
Quest’anno il territorio di Genga-Frasassi diventa il più avvolgente scenario naturale per un paesaggio da fiaba, di grande fascino per adulti e bambini.

«Creare un’attrattiva di qualità in un territorio che già esprime un’offerta preziosa trainata dalle Grotte di Frasassi – afferma il sindaco di Genga, Marco Filipponi – abbiamo lavorato per tempo e in sinergia con le tante realtà locali per proporre un’ulteriore opportunità che va ad arricchire un piano turistico strutturato perseguendo obiettivi precisi e con uno sguardo al futuro, per quella che noi amiamo definire la “Destinazione Frasassi”. Un territorio che esprime tradizione, cultura e turismo al di là della stagionalità. Frasassi tutto l’anno è un traguardo realizzabile, e questo è solo il primo passo». «Siamo orgogliosi di poter presentare questo programma natalizio che rappresenta solo il punto di partenza dei tanti progetti che abbiamo in cantiere per la valorizzazione del territorio – prosegue il vicesindaco, David Bruffa – benchè questa sia un’amministrazione giovane, in soli 6 mesi di attività abbiamo pianificato una serie di azioni rivolte al potenziamento del patrimonio storico-artistico, culturale ed ambientale che questo territorio da sempre offre. Ringraziando gli enti e tutte le associazioni che hanno supportato i nostri intenti, teniamo a sottolineare l’importanza della coesione e della forza di un intero gruppo di lavoro che ha contribuito alla realizzazione di questo primo grande calendario di Natale». Un treno di appuntamenti che ha visto partecipare alla realizzazione una serie di attori da sempre attivi a vario titolo sul territorio, e messi in sinergia per contribuire al raggiungimento di un traguardo che sia il più collettivo possibile: Comune di Genga, Consorzio Frasassi, l’Associazione “Amici del Presepio”, la Pro Loco di Genga, la San Vincenzo de Paoli per l’assistenza agli anziani, la Compagnia degli Arcieri e gli Artisti di Strada.

Il Natale fiabesco di Genga con il presepe vivente più grande del mondo

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X