facebook rss

Cercatore di funghi si perde
nel bosco per la nebbia

FABRIANO - L'uomo, un 64enne di Pergola, è stato soccorso oggi pomeriggio sul monte Rogedano da una squadra dei vigili del fuoco
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Era entrato in un bosco sul Monte Rogedano (versante fabrianese) con l’intenzione di raccogliere funghi ma la nebbia scesa all’improvviso, ha avvolto l’altura ed ha cambiato i suoi piani. Il 64enne originario di Pergola ha perso il senso dell’orientamento e prima ancora di mettersi sulle tracce dei funghi, verso le 16.30 di oggi, è stato costretto a chiedere aiuto ai vigili del fuoco del distaccamento di Fabriano. Ha fornito le coordinate Gps del luogo dove si trovava indirizzando subito le ricerche della squadra di pompieri che poco dopo lo ha individuato al margine dell’area boschiva. In meno di un’ora l’uomo era già tornato a valle. Trovato in buone condizioni fisiche e per niente agitato, il cercatore di funghi ha ringraziato di cuore i soccorritori spiegando che era la prima volta che visitava quei luoghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X